Uno studente su cinque incontra difficoltà di apprendimento con ricadute sul piano emotivo-motivazionale.
Per intervenire efficacemente gli insegnanti necessitano di acquisire consapevolezza sui disturbi specifici dell’apprendimento.
Il percorso formativo si prefigge di fornire ai partecipanti un quadro di competenze chiave sulle principali caratteristiche diagnostiche e sui modelli teorici del disturbo, sulle procedure educativo-didattiche, sugli strumenti di inclusione e sulla relativa normativa vigente.
Attraverso contenuti teorici e attività pratiche di tipo laboratoriale ed esperienziale, verranno trasmessi ai partecipanti strumenti specifici sulle strategie e le metodologie per l’inclusione, con il fine principale di saper realizzare un intervento didattico mirato a promuovere il benessere scolastico dell’intero sistema-classe.

Edizioni del corso

I edizione: Sabato 18 dicembre 2021
II edizione: Sabato 26 febbraio 2022
III edizione: Sabato 23 aprile 2022

Presso sede CPE Nuova Sair, largo val di Mazara 4 Palermo

Orari: 9/13 – 14.30/18.30

info prenotazioni


✓ Docenti con Bonus Docenti: PIATTAFORMA S.O.F.I.A./IRSEF
identificativo iniziativa formativa 
✓ Docenti scuole private/parificate che non usufruiscono del bonus, CLICCARE QUI

COSTO: € 100

Obiettivi dell’offerta formativa Nuova Sair

– Migliorare le competenze di base nella realizzazione dell’intervento didattico in presenza di alunni con diagnosi di disturbo specifico dell’apprendimento;
– Riconoscere e individuare le caratteristiche dei disturbi specifici dell’apprendimento;
– Utilizzare strategie didattiche inclusive che mirino a rafforzare l’autostima e la motivazione all’apprendimento negli alunni;
– Riconoscere e individuare eventuali ostacoli all’apprendimento;
– Favorire la realizzazione di attività educative e di sensibilizzazione al disturbo;
– Riconoscere e individuare gli stili cognitivi preferenziali degli alunni;
– Favorire l’acquisizione di strategie metacognitive;
– Definire metodologie didattiche disturbo-specifico;
– Conoscere e applicare strumenti compensativi e misure dispensative;
– Promuovere lo sviluppo di un rapporto di scambio tra la scuola, le famiglie e la sanità pubblica/privata;
– Favorire la competenza di lettura e decodifica di una diagnosi sanitaria;
– Stesura e applicazione del Piano Didattico Personalizzato;
– Far conoscere la normativa in materia e le modalità di segnalazione ai servizi in riferimento alla situazione territoriale.

Argomenti del corso di formazione

Aspetti teorici dei disturbi specifici dell’apprendimento
Le quattro condizioni cliniche del disturbo
Diverse tipologie di intelligenza
Processi di apprendimento: canali sensoriali e stili cognitivi
Modelli per l’acquisizione della lettura
Modelli per l’acquisizione della scrittura (nelle sue componenti grafiche e ortografiche)
Modelli per l’acquisizione delle capacità di calcolo e la competenza numerica
Altri disturbi: il DSA-NV ed il Disturbo della Comprensione

Gli errori tipici di lettura, scrittura e calcolo
Sviluppo e decorso del disturbo
Legge 170 e Consensus Conference
Come si legge una diagnosi e come si traduce nella didattica
Piano Didattico Personalizzato (PDP)

Formatori Nuova Sair

dott.ssa Giuseppa Riccardi, psicologa esperta in DSA
dott.ssa Federica Milone, psicologa esperta in DSA