Forte di 30 anni di attività sanitaria e socio-sanitaria in tutta Italia, nel 2015 Nuova Sair apre la propria sede a Palermo e dopo due anni avvia la gestione del Servizio dell’Asp Palermo di Continuità tra Servizi Sanitari e Territoriali per Pazienti con Disturbo dello Spettro Autistico. In partenariato con Iescum, i professionisti Nuova Sair erogano terapie cognitivo-comportamentali, logopediche e neuropsicomotorie, a 400 utenti tra bambini, adolescenti e giovani adulti con autismo , anche con disabilità aggiuntive.

L’Assistenza ai minori, agli anziani e alle persone con disabilità è un segmento importante delle attività di Nuova Sair Palermo che, in qualità di Ente Accreditato, svolge per conto del Comune, il Servizio di Educativa Domiciliare per Disabili all’interno dell’attuazione dei Piani Individualizzati ex art 14 L. 328/00, che la coop gestisce dal 2019.

Nuova Sair è anche impegnata in ambito scolastico. Gli Assistenti all’Autonomia si occupano degli alunni con disabilità, favorendone l’integrazione, facilitandone la comunicazione, l’apprendimento e la relazione. Il servizio è svolto in accreditamento con la Città Metropolitana di Palermo per le scuole secondarie di secondo grado e con i Comuni di Caccamo (PA), Termini Imerese (PA) e Catenanuova (EN), per le scuole primarie e secondarie di primo grado.

Nel sociale, Nuova Sair è protagonista in rete con Istituzioni ed Enti territoriali, di interessanti esperienze di inclusione, come il progetto Oltre gli Ostacoli (promosso dalla Fondazione Sicilia in partenariato con l’Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca mediterranea) e il programma PON METRO- Lotto IV (promosso dal Comune di Palermo).